Quale bilancia da cucina comprare

Una bilancia da cucina elettronica o digitale.

Esistono bilance da cucina molto semplici ed altre più avanzate e sofisticate. Per scegliere un modello adatto alle tue esigenze, dovresti sapere prima cosa peserai con la bilancia da cucina e quali sono i principali tipi di bilance che si usano nelle cucine.

Quale bilancia da cucina comprare? Con così tante alternative fra cui scegliere, è bene essere informati sulle diverse possibilità che si adattano meglio alle tue esigenze ma anche al budget che hai a disposizione. La bilancia da cucina è uno strumento fondamentale, non solo per chi se ne occupa in modo un po’ più professionale (sei un food blogger?) ma anche per chi cucina semplicemente in casa, per sé o per la famiglia. I modelli basilari sono generalmente due, quella meccanica e quella elettronica, che grazie alla tecnologia diventa sempre più intelligente ed attenta alle proposte nutrizionali.

Bilancia da cucina meccanica, la scelta economica

La bilancia meccanica è quella da sempre più diffusa nella cucina delle nostre case, economica, sempre pronta a pesare gli ingredienti e solitamente anche con una maggiore capacità di peso, che può arrivare a 3 o anche 5 o 6kg. Si sa, la precisione non è il suo punto forte ed ha un certo margine di errore, ma per chi la usa non è un problema e col tempo ha imparato a conoscerla, mettendo nella vaschetta le cose di cui vuole conoscere il peso.

L’ago che si sposta ed indica il peso, come nel quadrante di un orologio, ha intervalli abbastanza ampi che di solito sono di 100 grammi, per cui nelle vie di mezzo bisogna andare molto “ad occhio”. Però è pratica, resistente e non si scarica mai. Può essere una buona scelta se non hai necessità di precisione, si pulisce facilmente con un panno umido e quando ci poggi sopra la ciotola ti basta regolare l’ago che indica il peso sullo zero.

Bilancia da cucina elettronica, la scelta precisa

Le bilance elettroniche o digitali sono riconosciute per la loro precisione, ma anche per un design semplice e minimalista che le rende facili da pulire e da mettere da parte quando non si usano. Ci sono modelli semplicissimi ed altri che comprendono funzioni più avanzate, come la tara, l’orologio, l’autospegnimento e così via. La maggior parte delle bilance digitali per la cucina non ha un contenitore, ma una superficie piana dove poggiare quello che vogliamo pesare.

Posando una ciotola o un altro contenitore con la funzione “tara” possiamo subito far tornare l’indicatore a 0, anche per aggiungere più ingredienti che vogliamo pesare nello stesso contenitore senza doverli togliere ogni volta. Una bilancia da cucina elettronica o digitale fornisce un peso abbastanza preciso, con pochi grammi di errore, perciò è la scelta migliore se ci serve precisione e comunque comodità, basta avere le batterie cariche o quelle di ricambio quando serve.

Come scegliere la bilancia da cucina da comprare?

  • Precisione: la più importante di tutte le sue funzioni, perchè se una bilancia non pesa bene a cosa ci serve? Cerca un bilancia che abbia un margine di errore più basso possibile, non più di 5 grammi, meglio ancora se di 1 grammo nei modelli migliori e più costosi.
  • Limite di peso: dovresti sapere cosa ti servirà pesare nella tua cucina, se si tratta di piccole o grandi quantità che possono mettere in crisi la capacità della bilancia. Un conto sono le dosi per preparare una torta o un nuovo piatto, decisamente un altro pesare una grossa anguria o un sacco di patate. In genere le bilance digitali hanno un limite di 5 chilogrammi.
  • Pulizia: è importante che la bilancia si pulisca facilmente con un panno umido o smontandola in poche parti lavabili. Meglio evitare quelle troppo complicate da pulire, anche per una questione igienica perchè a lungo andare lo sporco potrebbe diventare eccessivo.
  • Design: quelle più piccole e robuste sono anche le più comode da usare e da conservare quando non ci servono in cucina. Tieni presenti anche le dimensioni del display, che sia facilmente leggibile, e che i contenitori si possano poggiare in modo facile sulla superficie per una misurazione corretta.

Le bilance da cucina consigliate

☑ Etekcity Ek4150 con ciotola rimovibile
Bilancia da cucina elettronica più venduta su Amazon.Una bilancia che combina bene un design più tradizionale con la modernità dell’elettronica, molto robusta, con una ciotola da 2,15L di capacità per mettere gli ingredienti che si può rimuovere quando non serve. Il peso si può leggere senza problemi sul grande display lcd, che ha numeri abbastanza grossi che possono essere letti anche dalle persone anziane.

Questa bilancia da cucina digitale è in acciaio inossidabile, quindi un prodotto che durerà nel tempo, precisa e multifunzione, con un sensore di temperatura ambiente ed autospegnimento dopo 2 minuti per risparmiare le batterie. Il limite di peso è di 5Kg con errore di 1 grammo.

Acquista la bilancia da cucina elettronica Etekcity Ek4150 su Amazon

☑ Bilancia digitale da cucina Smart Weigh
Bilancia digitale da cucina consigliata.Questa bilancia, economica ma molto precisa e di buona qualità, ha una base in plastica molto resistente ed un piano in acciaio inossidabile. Ha un design semplice e gradevole, che si adatta bene con ogni tipo di arredamento della cucina, inoltre il colore della base si può scegliere in tre diversi colori.

Lo schermo digitale della misurazione è abbastanza grande, quindi facile da vedere senza sforzo da chiunque, con una capacità massima di 5 chili ed una lettura del peso veloce e precisa. Oltre alla tara, ha diverse modalità di pesatura per volume, lo spegnimento manuale o automatico, l’indicatore di batteria scarica ed altre funzioni. Comoda, bella da vedere e pratica: sicuramente una bilancia consigliata dagli utenti che l’hanno acquistata e la usano in cucina.

Acquista la bilancia digitale Smart Weigh su Amazon

☑ Bilancia da cucina digitale SimpleTaste 10Kg
Bilancia da cucina digitale da 10 kg.Questa particolare bilancia spicca principalmente per due ragioni: ha una portata massima di 10 chilogrammi ed un aspetto semplice ed elegante, molto minimal, di colore bianco. Il piano su cui si poggiano i pesi è in vetro di alta qualità, quindi facile da pulire e dalle dimensioni molto ridotte, facile da conservare e tirare fuori quando ci serve.

Buona la lettura sul display e comodi i pulsanti per l’accensione e la funzione tara, oltre allo spegnimento automatico in caso di non utilizzo. Comoda ed economica per chi ama stare ai fornelli, bella da vedere per chi si trova in cucina, ed oltretutto con 2 anni di garanzia come le altre bilance della SimpleTaste.

Acquista la bilancia digitale SimpleTaste 10kg su Amazon

 

La bilancia dietetica conta-calorie

Un tipo di bilancia più innovativo, più indicato per le persone a dieta, gli atleti, le persone con problemi alimentari che si preoccupano di quello che mangiano, è la bilancia da cucina dietetica conta-calorie. Questo tipo di bilancia elettronica, molto simile alle precedenti, consente oltre a pesare il cibo di informare sul contenuto di calorie degli ingredienti pesati, grazie alle informazioni memorizzate.

Bilancia da cucina Soehnle conta calorie.Questa bilancia da cucina Soehnle dispone di quasi 1000 alimenti memorizzati, che si possono richiamare tramite i codici digitando i numeri corrispondenti sui pulsanti touch, informando sui valori nutrizionali: calorie, carboidrati, proteine, grassi, colesterolo, eccetera. La lista degli alimenti è preinstallata e non si può modificare, per qualcuno si tratta di cibi più utilizzati nel Nord Europa che nei paesi mediterranei come l’Italia, ma conoscendo il valore calorico degli alimenti che siamo abituati a mangiare, possiamo fare una semplice corrispondenza con i nostri alimenti di uso quotidiano.

La bilancia è indubbiamente bella da vedere, semplice da usare anche se con molte funzioni, precisa e pratica, realizzata in acciaio e vetro con una portata massima di 5kg.

Acquista la bilancia da cucina Soehnle con conta-calorie su Amazon
 

Perchè comprare una bilancia da cucina per casa?

Quando si decide di seguire una dieta, una delle sfide più grandi è seguire correttamente le porzioni da servire nel piatto, essere precisi nel peso di quello che mangiamo, anche i piccoli snack. Usare una bilancia per attenersi scupolosamente alle indicazioni può fare la differenza tra vedere dei risultati oppure no.

Anche per chi vuole migliorare le sue abilità culinarie, non è facile attenersi alle ricette ed alle dosi dei vari ingredienti senza usare una bilancia. È molto più pratico e preciso l’uso della bilancia in cucina, piuttosto che vari contenitori e misurini che ci dovrebbero dare un’indicazione di massima, soprattutto quando si tratta di vari alimenti da unire in un’unica ciotola usando la tara.

In fondo le bilance da cucina, anche quelle più moderne ed elettroniche, sono molto facili da usare: in linea di massima basta mettere l’ingrediente sul piano e guardare il display con il peso, tutto qui. Quelle per uso domestico sono abbastanza piccole e possono essere lasciate sempre sul piano di lavoro, non danno fastidio e diventano un dettaglio decorativo per la cucina. Non preoccuparti della polvere, basta un panno umido per pulirle subito.

Avere una bilancia aiuta anche a creare buone abitudini alimentari, non mangiando troppo ma neanche poco, oltre ad evitare gli sprechi. Nelle ricette di dolci la corretta misurazione è molto importante. Se ci hai già provato, saprai che molte preparazioni dipendono dal giusto equilibrio tra le quantità di ingredienti. Soprattutto se ci sono motivi medici per cui dovremmo prenderci cura del peso di ogni cibo che mangiamo, non possiamo evitare di usare una bilancia in casa.

Acquista una Bilancia da Cucina su Amazon