Pro e contro della caffeina

Caffè e caffeina.

La caffeina è una sostanza presente in molti prodotti e alimenti che consumiamo ogni giorno, in particolare nei liquidi che beviamo più spesso: il caffè, il tè, le bibite alla cola, il cioccolato e anche alcune medicine. È la sostanza stimolante più diffusa nel mondo, che oltre a dei benefici per la nostra salute può anche presentare dei pericoli. Attraverso la stimolazione del sistema nervoso aiuta a rimanere svegli e concentrati, ma non ha gli stessi effetti su tutti.

Alcuni pro della caffeina, apparte il piacere di bere un caffè. Sembra che sia un potenziatore della memoria ed un grande aiuto quando dobbiamo mantenere l’attenzione, ad esempio guidando di notte, studiando per ore, lavorando. La caffeina stimola la crescita dei capelli e alcuni studi hanno scoperto anche che disintossica il fegato e purifica il colon. Dopo un esercizio fisico intenso la caffeina allevia i dolori muscolari e attraverso un aumento di dopamina nel cervello allevia gli effetti della depressione.

Tra i principali contro della caffeina sappiamo che è una sostanza molto assuefacente e che può causare dipendenza, anche con crisi d’astinenza abbastanza significative, causando irritabilità e nervosismo. Un eccesso di caffeina può causare insonnia, aumento del battito cardiaco, nausea e crampi muscolari, ma anche avere effetti emotivi e psicologici come ansietà, nervosismo, irritabilità, etc.

Se soffri di questi sintomi controlla la quantità di caffeina che assumi ogni giorno, non solo attraverso il caffè, e riducine il consumo per evitare questi effetti indesiderati sulla salute fisica e mentale, per ritrovare un benefico equilibrio.