Olio d’oliva e benefici per la salute

Olio d'oliva.

L’olio d’oliva è il miglior rappresentante dei grassi monoinsaturi, una componente fondamentale della dieta mediterranea, un olio naturale che conserva il sapore, l’aroma, le vitamine e le proprietà dell’oliva, l’unico olio vegetale che può essere consumato crudo così come ottenuto dalla spremitura.

Gli effetti benefici dell’olio d’oliva per la salute sono dovuti al sua alto contenuto di acidi grassi monoinsaturi ed all’alto contenuto di sostanze antiossidanti. Gli studi ha cui è stato sottoposto hanno dimostrato che l’olio d’oliva offre salvaguardia contro le malattie del cuore controllando il colesterolo LDL (lipoproteine a bassa densità, il colesterolo cattivo), mentre aumenta i livelli di colesterolo HDL (il cosiddetto colesterolo buono, lipoproteine ad alta densità).

Un altro aspetto positivo è che l’olio d’oliva è molto ben tollerato dallo stomaco, svolgendo un ruolo protettivo contro le problematiche ulcere e gastriti; quest’olio attiva la secrezione di bile e ormoni pancreatici in modo molto più naturale rispetto ai farmaci, riducendo l’incidenza nella formazione di calcoli biliari.

Anche se tutti i tipi di olio d’oliva rappresentano una fonte di grassi monoinsaturi, è l’olio d’oliva extravergine, quello della prima spremitura delle olive, che contiene i livelli più alti di antiossidanti, in particolare vitamina E e fenoli, perchè è quello meno lavorato. La maggior parte delle persone lo tollera perfettamente, in quanto non pregiudica la presenza di omega-6 e omega-3, ma con la sua alta percentuale di acidi grassi salutari rappresenta un omega-9.