Le migliori macchine da cucire da acquistare

Una macchina da cucire.

Le macchine da cucire sono un prodotto che non passa mai di moda e grazie ai progressi tecnici oggi si possono usare praticamente per tutto, non solo per i vestiti, ma anche per le tende, le lenzuola, i copriletti e tanto altro ancora. Avere la macchina da cucire giusta ovviamente aiuta. Tra i modelli preferiti dai consumatori ci sono la Singer Tradition 2263 e la Singer Simple 3232, un marchio che è sinonimo di cucito in Italia per l’affidabilità delle sue macchine, modelli dal design molto simile, compatto, ma molto versatili, con tutti i tipi di punti più comuni da applicare ai tessuti leggeri ma anche ai più spessi.

Anche la Singer Curvy 8770 è uno dei modelli più venduti sul mercato, con ben 225 programmi di cucito ed un sistema per infilare l’ago in modo automatico, per risparmiare tempo e fatica in una operazione che per qualcuno può essere un po’ complessa.

Come scegliere la macchina da cucire

Quando decidi di acquistare una macchina da cucire economica (non una professionale da migliaia di euro) devi sceglierne una che ti dia ciò di cui hai bisogno. È un investimento che può incidere sulla qualità del lavoro da fare e sulle possibilità di usarla per varie cose in casa e per la famiglia.

Alcune delle caratteristiche più importanti da valutare quando si compra una macchina da cucire sono:

  • Tipi di punti: c’è una varietà molto ampia tra cui scegliere, alcune macchine hanno solo i punti base mentre altre offrono innumerevoli possibilità. Con i punti più semplici si possono fare ritocchi, rammendi e cucire le cose più semplici, ma se vuoi qualcosa di più decorativo e lavorato è meglio scegliere una macchina che offra più varietà di punti.
  • Tensione del filo: è meglio scegliere una macchina che consenta di regolare manualmente la tensione del filo. La regolazione automatica da parte della macchina può essere semplice e comoda in molti casi, ma non sempre la più adeguata.
  • Piedino asolatore: quasi tutte le macchine da cucire offrono la possibilità di usare piedini intercambiabili, alcuni dei quali eseguono lavori speciali come gli occhielli. È importante anche l’opportunità di variare l’altezza, per utilizzarlo con tessuti più spessi.
  • Altre caratteristiche: a seconda del tipo di progetti di cucito che si vogliono realizzare, è necessario scegliere fra una macchina più o meno robusta. Se pensi di realizzare piumini, trapunte, tende, è fondamentale scegliere una macchina che permetta di gestire quei volumi di tessuto, anche con un tavolo allungabile.

Non sempre la macchina per cucire con più funzioni è la migliore, potrebbe non essere quella adatta a te. Se devi farne un uso abbastanza elementare, è inutile spendere molti soldi per una macchina con funzioni che non userai mai, con una quantità eccessiva di comandi che possono confonderti. Se invece ami cucire o devi fare molte confezioni di cucito artigianali che richiedono una macchina con caratteristiche specifiche, non esitare ed acquistane una più completa per quello ti serve.

Le migliori macchine da cucire casalinghe

Sia chiaro, la migliore macchina da cucire economica o per la casa, in assoluto, è un concetto che dipende tutto dalle tue necessità. Scegliere la migliore macchina da cucire per te dipende dalle caratteristiche che cerchi nel prodotto da comprare. Fra tante alternative vediamo quali sono le più apprezzate dai consumatori, quelle con le funzioni e la qualità che possono andare bene per la maggior parte di noi e di chi cuce, rammenda o modifica molti dei suoi vestiti e tessuti da solo.

☑ Singer Curvy 8770

Macchina da cucire Singer Curvy 8770.La macchina da cucire Singer Curvy 8770 è un prodotto semiprofessionale indicato per essere usato diverse ore al giorno, con cui ottenere finiture professionali in maniera semplice e veloce. Questa macchina per cucire può realizzare fino a 225 punti differenti su qualsiasi tipo di tessuto, che si possono impostare comodamente tramite i pulsanti e il display digitale, regolando anche lunghezza e larghezza del punto. Permette di fare fino a 7 occhielli automatici ed il sistema SwiftSmart consente di infilare velocemente la bobina del filo e l’ago.

La Singer Curvy 8770 è una macchina da cucire elettronica che consente di impostare dei modelli che si possono attivare premendo un solo pulsante. Include già i modelli per creare lettere e numeri, quindi personalizzare tutti i tipi di indumenti e con i punti ricamo puoi creare delle vere opere d’arte. C’è inoltre la possibilità di eseguire cucitura e rifinitura all’indietro, semplicemente premendo un altro pulsante. Una funzione straordinaria di questa vendutissima macchina per il cucito è che regola automaticamente la potenza di cui ha bisogno in ogni momento, in modo da non ridurre le prestazioni anche quando di cuce velocemente o con tessuti più spessi.

Singer Curvy 8770 su Amazon


☑ Singer Simple 3232

Macchina per cucire Singer Simple a 32 punti.La macchina da cucire Singer Simple 3232 è perfetta per chi vuole prestazioni più complete rispetto a quelle basilari ma senza la necessità di una macchina professionale. Si possono realizzare fino a 32 punti diversi, da quelli utili di base, agli elastici, fino a quelli decorativi, con la possibilità di regolare ampiezza e lunghezza del punto tramire un selettore. Questa Singer ha un occhiellatore automatico ad 1 tempo ed è provvista di infila ago automatico.

Si possono cucire tranquillamente i tessuti piatti ma anche i polsini, gli orli dei pantaloni e le maniche, con un’alzata del piedino che si può regolare anche extra-alta. Il telaio interno della macchina è in metallo, il che la rende molto resistente senza essere troppo pesante da trasportare. Nella sua confezioni sono inclusi diversi accessori, tra cui diversi tipi di piedino oltre a quello multiuso (per cerniere, per occhielli, per bottoni, etc).

Singer Simple 3232 su Amazon


☑ Singer Tradition 2263

Macchina per cucire Singer semplice e tradizionale.La Singer Tradition 2263 è una macchina da cucire piccola e leggera, perfetta per qualunque casa. Ha programmi per realizzare 23 punti diversi, di cui permette di regolare la lunghezza e l’ampiezza, impostando facilmente il selettore. Inoltre ha un occhiellatore automatico a 4 tempi. Probabilmente è la macchina perfetta per chi vuole iniziale a cucire in modo semplice, senza perdersi tra regolazioni e dispositivi che possono rendere la cucitura qualcosa di complicato.

Naturalmente con i suoi sei punti utili, cinque punti elastici e undici punti decorativi, è una macchina per cucire per i principianti ma anche per chi ha già esperienza e cerca qualcosa di solido e affidabile con cui lavorare, senza inutili caratteristiche che non userà mai. Diversi tipi di piedini, aghi, fermarocchetto ed altri accessori sono inclusi nella confezione, insieme ad una pratica copertina morbida per ripararla dalla polvere quando non si usa.

Singer Tradition 2263 su Amazon


☑ Brother FS 40

Macchina da cucire Brother.La macchina da cucire Brother FS 40 è un modello molto versatile con cui eseguire ogni tipo di attività di cucito, dalla più semplice alla più complessa. Pur essendo una macchina da cucire computerizzata di qualità, funziona in modo così semplice che può usarla anche un principiante. Questa macchina Brother offre 40 punti diversi che si possono selezionare dal numero che li identifica e 5 asole automatiche. Quando si cuce, è possibile scegliere tra tre velocità: veloce, media e lenta, così come è possibile regolare larghezza e lunghezza del punto.

La Brother FS 40 si distingue per il grande display lcd, che fornisce tutte le informazioni relative al programma di cucitura utilizzato. La tensione del filo si può regolare manualmente e la spola si sostituisce in modo semplice e veloce. Le tante funzioni di questa macchina da cucire, insieme al kit di accessori extra, la rendono uno strumento potente e molto efficace con tutti i tessuti, sicuramente una delle macchine con il miglior rapporto qualità-prezzo.

Brother FS 40 su Amazon


Una macchina da cucire è utile in ogni casa, per rammendare, accorciare o confezionare vestiti, in particolare maglie e pantaloni. Gli usi che se ne possono fare sono moltissimi, a patto di usarla davvero e non tenerla ferma come un soprammobile. Imparare a cucire in casa è può essere un’attività molto piacevole, che si faccia per hobby, per esigenze domestiche e familiari o lavorative.

Guardare quello che si crea con le proprie mani può essere molto appagante e sarà sempre più emozionante di comprare un vestito già cucito in maniera industriale.