Il progetto Samsung Sport per il fitness

Progetto Samsung Sport, Smartwatch.

Gli smartwatch potrebbero avere un ruolo da protagonista nel 2014, ma la coreana Samsung sembra avere aspirazioni ancora più ambiziose per il nostro futuro tecnologico. Secondo le ultime registrazioni di brevetti, nel 2015 Samsung avrebbe intenzione di dedicarsi anche al mondo del fitness e del benessere introducendo nuovi dispositivi indossabili. In quel momento gli smartwatch dovrebbero essere già un oggetto abbastanza comune nella nostra vita quotidiana, mentre Samsung inizierà a commercializzare altre tipologie di gadget con il progetto Samsung Sport, utili nel controllo della nostra salute e per la pratica di attività sportive.

Questi nuovi dispositivi consentirebbero anche di controllare la pressione del sangue, monitorare le attività che svolgiamo, la nostra velocità quando camminiamo, la frequenza cardiaca, le calorie bruciate ed un notevole numero di altre funzioni. Soprattutto chi svolge attività fisiche ed atletiche potrà beneficiare di questi nuovi dispositivi, che saranno certamente di dimensioni ridotte e facilmente indossabili.

Con il debutto nel fitness, Samsung prevede l’utilizzo di due nuovi tipi di display, in particolare quelli che possono essere piegati. Quando questi dispotivi tecnologici avranno raggiunto una notevole diffusione, probabilmente nel 2018, Samsung introdurrà nuovi gadget intelligenti anche nel mondo della moda, con schermi che saranno anche in grado di allungarsi per essere facilmente applicati sui capi di abbigliamento di ogni genere. Non c’è ancora niente di certo e di definito, ma è probabile che a quel punto si potranno realizzare idee assolutamente innovative e per ora impensabili, ma delle quali si è già discusso, come i vestiti progettati digitalmente e modellabili perfettamente in base al corpo di chi li indossa.