I benefici dello yoga per gli uomini

Yoga anche per uomini.

Nata come una disciplina praticata solo dagli uomini, lo yoga ha avuto una strana evoluzione fino a diventare oggi un esercizio praticato quasi esclusivamente dalle donne, dove è abbastanza difficile vedere un uomo che lo pratica in uno dei tanti corsi odierni. Ma gli uomini che lo praticano non possono che trarne enormi benefici.

Lo yoga è un’attività fisica eccellente per mantenerci in forma, per sviluppare in modo armonioso la muscolatura, senza gli eccessi di alcuni esercizi praticati in palestra. Certamente un corpo maschile è meno flessibile di quello femminile, ma le asana (le posture praticate in alcune forme di yoga) si possono adattare senza problemi alla costituzione, alla muscolatura e alla resistenza degli uomini.

Un uomo che pratica yoga nota tra i primi effetti positivi che il suo corpo lavora a livello globale, attivando la maggior parte di una moltitudine di muscoli, articolazioni e organi, perfezionando il funzionamento del sistema cardiovascolare, di quello muscolare e di quello scheletrico. È importante tener presente che lo yoga si adatta ad ogni tipo di corpo e la sua pratica non è un problema per chi è in sovrappeso, senza mettere in pericolo le articolazioni come invece può fare la pratica della corsa. Lo yoga aiuta a rinforzare il sistema immunitario e ad equilibrare la mente, riducendo lo stress e le tossine nel nostro corpo. Praticare yoga in forma abituale è quindi un modo perfetto anche per gli uomini per trovare equilibrio e salute mentale, migliorando il benessere dell’organismo e sviluppando una muscolatura naturale ed armoniosa.