Fotocamere compatte con sistema Android

Fotocamera con android Samsung Galaxy Camera.

Diversi produttori hanno presentato negli ultimi anni vari modelli di fotocamere compatte che funzionano con il sistema operativo Android. L’utilizzo di questo sistema è molto diffuso su tablet e smartphone, ma grazie alle smartcamera adesso è possibile fare direttamente l’upload delle foto sui social network, inviarle per email o modificarle direttamente dal display, con un dispositivo che ha un sensore ed un’ottica di qualità superiore a quella media dei telefoni cellulari.

Fotocamera con android Polaroid sc1630.La prima fotocamera con Android disponibile in commercio è stata probabilmente la Polaroid SC1630, che non ha avuto una grande accoglienza da parte dei consumatori nei primi mesi del 2012 pur avendo buone caratteristiche hardware: sensore da 16 Megapixel, registrazione video a 720p, 512MB di ram, touchscreen da 3,2 pollici e 4GB di spazio per l’archiviazione delle foto. Caratteristiche che comunque sono state considerate troppo limitate e potenziate nel nuovo modello prodotto da Polaroid nel 2013, la iM1836. Questa fotocamera con sistema Android 4.1 disponeva di un sensore da 18 Megapixel, gps e connettività wifi, oltre al touchscreen leggermente più grande del precedente, da 3,5″. La particolarità di questo modello era nella possibilità di utilizzare ottiche intercambiabili, che con un adattatore poteva diventare compatibile con il sistema micro quattro-terzi (micro four thirds) utilizzato sulle fotocamere Olympus e Panasonic. Questa versione non ebbe però maggior fortuna della precedente perchè troppo simile nell’aspetto alla Nikon J1, che spinse l’azienda nipponica ad avviare procedure legali, finchè la Polaroid non venne ritirata dal mercato.

Fotocamera con android Samsung Galaxy Camera.Tra le macchine fotografiche con android, probabilmente la più conosciuta al grande pubblico è la Samsung Galaxy Camera, che dispone anche di connettività 3G, oltre ad un sensore con una risoluzione da 16 Megapixel, un grandangolare 23mm/f2.8 con un zoom ottico 21X e sensibilità fino a 3200ISO. La fotocamera della serie Galaxy della casa coreana ha anche un flash, può registrare video hd a 1080p ed è equipaggiata da un processore quad-core 1,4GHz, 1GB di ram, un grande display hd da 4,8″ ed 8GB di memoria disco espandibile tramite scheda SD fino a 64GB. Non mancano buone capacità di connettività, grazie alla presenza del wifi, del bluetooth, del 3G già citato e del gps.

Fotocamera con android Nikon Coolpix S800C.Una buona alternativa, più economica e meno celebrata nei magazine di settore (ma anche meno avvenente dal punto di vista estetico), è la Nikon Coolpix S800C. Il produttore giapponese ha dotato questo modello, molto simile agli altri della stessa serie, con un sensore CMOS da 16 Megapixel, zoom ottico 10X, capacità di registrare video HD ad una risoluzione 1920×1080 e 30fps, sensibilità massima di 3200ISO. Questa fotocamera si presenta inferiore anche per l’hardware di cui dispone, che comunque è di tutto rispetto per una macchina fotografica compatta senza pretese di professionalità: 512MB di ram e processore Cortex-A9, 1GB di memoria interna espandibile, connettività wifi e gps, con una durata della batteria di 140 scatti (secondo il produttore).