Come migliorare la propria autostima

Migliorare l'autostima.

Siamo passati tutti attraverso un periodo di bassa autostima, anche se per qualcuno invece è una condizione normale; spesso pensiamo che le persone più timide siano insicure e con poca fiducia in sè stesse, ma attraverso momenti di maggiore o minore fiducia nelle nostre capacità siamo passati in molti e chiunque può recuperarla e migliorare.

Per tutto quello che ci proponiamo e tutto quello che facciamo, abbiamo bisogno di avere almeno un po’ di fiducia in noi stessi, di amarci e di sapere il nostro valore. Se non lo facciamo saremo tristi, insicuri, non riusciremo a relazionarci bene con le persone ed eviteremo situazioni che invece potrebbero essere interessanti, sempre con la sensazione di non meritare cose buone o comunque pensieri negativi che si fanno sempre più spazio nella nostra mente.

Come possiamo aumentare la nostra autostima? Prima di tutto dobbiamo renderci conto che la bassa autostima è la conseguenza di una visione sbagliata di noi stessi, dove ci vediamo in maniera inferiore a quello che siamo realmente, ma che possiamo migliorare con piccoli passi. La prima cosa da fare è credere che possiamo cambiare, che possiamo gestire meglio i nostri pensieri ed in questo modo migliorare l’autostima e quindi essere più felici. Tutti i nostri problemi sono nella mente, dipende solo da come li vediamo e da come li affrontiamo. Dobbiamo lavorare per credere in noi stessi, sentire di essere una persona di valore, evidenziare i nostri punti di forza e le nostre debolezze, del resto siamo esseri umani ma possiamo sempre migliorare. Pensa positivo e cerca di controllare quello che stai pensando, quando vedi che stai pensando negativamente fermati e pensa ad un’altra cosa: all’inizio sarà un lavoro difficile, ma darà i suoi frutti.

Non concentrarti solo tu te stesso, l’introspezione è una buona cosa ma pensare sempre a quello che sbagliamo non ci aiuta. È meglio non essere perfezionisti e cercare di cambiare una cosa per volta, gestendo meglio le emozioni vedremo le cose cambiare migliorare. Se vuoi pensare a te, scrivi una lista dei tuoi punti di forza e delle cose che invece vorresti cambiare, senza pensarci troppo sopra ma agendo. Se hai problemi con le amicizie, sforzati di fare conversazione: esci con le persone che già conosci e cerca di fare vita sociale: ti aiuterà a capire che sei capace di relazionarti con gli altri e ti darà fiducia.

Prenditi il tempo necessario per fare quello che ti piace, fatti un regalo, dimostra a te stesso che ti vuoi bene e meriti di ricevere cose buone. L’attività fisica è un ottimo aiuto per sentirci bene interiormente, vedrai come tutto sembra meno grave dopo aver fatto esercizio fisico e sarai molto più rilassato per non avere sprecato tutte le energie solo per pensare. Soprattutto cerca di essere positivo, pensa che dipende da te il sentirti bene e che puoi decidere di farlo. Nessuno nasce sapendo controllare la proprie emozioni, ma siamo in grado di migliorare, lavorando con entusiasmo e perseveranza, impegnati e vedrai come migliorerà la tua autostima.